La mia prima volta. Te la racconto.

StefanoFrancavilla/ Aprile 11, 2020/ Psicologia e Crescita Personale

E’ l’ 11 aprile del 2020 sono sul mio letto e dalla mia cassa bluetooth suona Miles Davis suona I love what we make together che crea la giusta atmosfera. Sono le 7 di sera e il sole sta per tramontare e dalla finestra entra quella luce color arancio che ti fa sperare rimanga cosi per qualche ora ancora. Se penso a come avevo immaginato la mia prima volta era proprio così. E allora ho cominciato a pensare a cosa dire a come utilizzare le parole per lasciare il segno. Ma ecco!!! adesso arrivano i pensieri più difficili da trattenere, piacerà? Sarò all’altezza della situazione? Per fortuna l’adrenalina incalza e decido di prendere di petto l’esperienza chiudo gli occhi prendo un bel respiro e mi butto… Ecco come è andata la mia prima volta.

Comincia così la mia nuova ed eccitante esperienza con il mondo della scrittura sul web.

Si, hai capito bene sto proprio parlando della mia prima volta nella scrittura del primo post sul mio blog di psicologia.

Ma veniamo a noi, brutto periodo eh? Siamo in quarantena da un bel po’ e dopo qualche giorno dall’inizio del blocco ho deciso di fare questo passo che ho sempre messo da parte per mancanza di tempo e dato che dalla crisi prima o poi nascono opportunità mi sono messo all’opera.

Questo è in realtà un post di mera presentazione di chi sono e di quello che potrai leggere in questo umile blog di psicologia.

Il mio nome è Stefano e sono uno psicologo in formazione. Si, non sono ancora un professionista del settore ma a breve lo sarò (mancano pochi mesi). Ed ho finalmente preso in considerazione il mio desiderio di creare un blog che sia personale si, ma anche in un certo senso professionale.

Sono appassionato di psicologia, di sport, libri e musica e con il tempo mi farò conoscere per quello che è il mio modo di vedere la psicologia in tutti i suoi aspetti perché sono curioso della mente e consapevole di quanto sia preziosa e cercherò, con parole semplici e pratiche, di coinvolgere anche te nelle infinite sfaccettature del diamante che abita nella nostra testa. Ed è anche per questo che il mio blog si chiama cosi: preziosaMente.

Mi aspetto anche qualcosa da parte tua perché questa sia un’opportunità di crescita per entrambi. Per me il tuo feedback è importante, ma non solo anche le tue esperienze o ancora, argomenti che ti piacerebbe approfondire. Apprezzerò questo tuo gesto.

Nel frattempo, ti ringrazio per avermi dedicato il tuo tempo, a presto. Ah quasi dimenticavo, se hai voglia sono anche sui social e puoi seguirmi cliccando sulle icone qui sotto, ti terrò aggiornato sulle varie pubblicazioni che da qui in avanti ci saranno.

Vuoi darmi un Feedback?
[Total: 1 Average: 5]